Trucchi e consigli sulle Cipolle

Di : | 0 Commenti | On : ottobre 31, 2013 | Categorie : Guide di Cucina, Trucchi e Consigli

Trucchi e consigli sulle Cipolle

Se metti in pratica questi accorgimenti sulle cipolle non avrai lacrime mentre le tagli, una cucina più facile da digerire e più delicata, non avrai l’alito cattivo se la mangi, toglierai facilmente il suo odore sulle mani e sulle stoviglie.

Vediamo adesso nel dettaglio tutti questi piccoli suggerimenti e consigli sulle cipolle e come applicarli nella vita quotidiana.

  • Mai più lacrime per la cipolla. Per diminuire l’effetto lacrima mentre si taglia la cipolla, bagnare il coltello con dell’acqua, oppure immergere la cipolla in una pentola di acqua bollente, mettere la cipolla 10 minuti all’interno del freezer, mangia del pane mentre la tagli, tagliala in 4 e inseriscila in una coppetta con acqua fredda e aceto.
  • Cipolla cruda. Se volete inserire della cipolla cruda all’interno della vostra insalata, per renderla più digeribile, tamponarla con del sale fino, immergetela per circa 3 minuti in una ciotola di acqua, risciacquatela sotto l’acqua corrente e asciugatela tamponandola.

  • Digerire la cipolla si può. Per rendere più digeribile la cipolla cotta ed evitare quei bruciori di stomaco da essa derivanti, appassire le fette di cipolla con pochissima acqua e vino bianco oppure acqua arricchita da un pizzico di dado granulato e farla cuocere a fuoco alto. Procedi poi con il soffritto con un goccio di olio.
  • Alito cattivo mai più. Se si ha un alito cattivo dopo aver mangiato della cipolla cruda, ma anche cotta, mettere in bocca e masticare qualche chiodo di garofano.
  • Mani che puzzano. Se avete tagliato della cipolla e vi è rimasto un cattivo odore sulle mani, niente paura: lavate le mani con del sapone di marsiglia a cui aggiungerete un cucchiaio raso di caffè ridotto in polvere. Stesso trucco lo si può utilizzare anche per il cattivo odore derivante dall’uso dell’aglio.
  • Stoviglie emanano cattivo odore. Strofinare le stoviglie con una carota e l’odore andrà magicamente via.
  • Fai diventare delicate le tue cipolle. Per rendere il sapore delle fettine di cipolla meno pungente,  inseritele in acqua fredda con dello zucchero sciolto. 

Pubblicare un Commento