Schiacciata all’olio toscana

Di : | 0 Commenti | On : marzo 7, 2012 | Categorie : Cucina, Ricette

Schiacciata all'olio toscana

Da quando sono mamma mi piace preparare con le mie manine più cose possibili per il mio nanetto. Qualcuno ha detto che si chiama amore e credo sia così, visto che prima del suo arrivo odiavo cucinare e ora c’ho pure il grembiule da nonna papera ;).

In ogni caso oggi ho deciso di preparare per lui la classica schiacciata all’olio toscana, che lui adora mangiare a metà mattina oppure per merenda. Ecco quindi la mia personale ricetta.


Ingredienti:

500 g di farina 0
1 bicchiere di acqua calda
1 panetto di lievito di birra fresco
1 pizzico di sale
olio extra vergine
sale grosso

Prendete un bicchiere di acqua calda e scioglieteci il lievito aiutandovi con una forchetta. Prendete ora una grande ciotola e metteteci dentro tutta la farina e un pizzico di sale. Aggiungete l’acqua e lavorate l’impasto con un mestolo di legno fino a che riuscite. Ora usate le mani per lavorare l’impasto e fatelo per almeno 10 minuti in modo che il lievito si attivi. Se vedete che è troppo secco aggiungete altra acqua fino ad ottenere una bella e umidiccia consistenza.


Lasciate riposare l’impasto per un’ora e mezza circa in un luogo non troppo caldo, coprendolo con un asciughino bianco. Trascorso il tempo necessario alla lievitazione, l’impasto dovrebbe essere raddoppiato. Prendete quindi una teglia da forno e ungetela con abbondante olio. Stendeteci l’impasto usando le mani e formate con le dita dei buchi, caratteristici della vera schiacciata toscana. Spennellate con abbondante olio e spargetevi sopra del sale grosso. Infornate a 200° per circa 10-15 minuti o comunque fino a quando avrà un bel colore dorato. Gnam gnam!

Pubblicare un Commento