Pennette all’arrabbiata con la ‘nduja: incontro fra tradizione culinaria romana e calabrese

Di : | 0 Commenti | On : gennaio 3, 2012 | Categorie : Cucina, Ricette

Pennette all’arrabbiata con la ‘nduja: incontro fra tradizione culinaria romana e calabrese

Questa che stiamo proponendo è una variante con ‘nduja calabrese (clicca qui per saperne di più sulla ‘nduja) della ricetta del famoso primo piatto romano: le pennette all’arabbiata. Una specialità semplice dai sapori decisi, oggi preparata in molte regioni italiane.

Di facile e veloce realizzazione, le penne all’arrabbiata sono una preparazione riscoperta di recente proprio per la sua semplitità e gustosità.


lngredienti (per 4 persone)

Salame 100 gr

Pecorino fresco 50 gr

Pecorino grattuggiato 100 gr

Passata di pomodoro 650 gr

Pennette rigate 400 gr

Cipolla 1/2

‘Nduja 5 cucchiaini (o 3 cucchiaini di peperoncino)

Olio d’oliva 3 cucchiai

Sale

Preparazione

Lessate le penne rigate in una pentola con abbondante acqua salata. Nel frattempo tagliate il salame e il pecorino a dadini e metteteli da parte. Mettete a rosolare in una padella con dell’olio la cipolla tritata e il salame, insieme alla ‘nduja (o al peperoncino). Aggiungere a questo punto la passata e cuocete la salsa per circa 10 minuti a fuoco moderato. Aggiungete il pecorino amalgamandolo con la salsa e aggiustate di sale.

Unite in fine le pennette al sugo facendole saltare in padella e servite ancora calde con una spolverizzata di pecorino grattuggiato.

Clicca qui per saperne di più sulla ‘nduja calabrese.

Pubblicare un Commento